I Bianchi

Pinot Grigio

Friuli Colli Orientali D.O.C.

Uve

100%

Pinot Grigio

Bottiglia

750

ml

scheda

bottiglia

etichetta

  • Uve

    Pinot Grigio 100%

  • Origine

    Oleis di Manzano, vigneti di proprietà

  • Tipo di terreno

    Marne eoceniche

  • Altitudine

    120 – 170 m s.l.m.

  • Metodo di coltivazione

    Guyot

  • Densità di impianto

    4.500 ceppi per ettaro

  • Resa delle uve

    circa 70 quintali per ettaro

  • Caratteristiche

    Il vino italiano più celebre nel mondo, il Pinot Grigio, da secoli si coltiva in Friuli con risultati di grande intensità espressiva nei terreni di collina, dove il vino acquisisce profumi intensi e una buona concentrazione.

  • Vinificazione

    Le uve intere vengono adagiate nelle presse, dove si procede alla spremitura soffice. La vinificazione avviene in bianco, separando immediatamente le bucce dai mosti, in vasche d’ acciaio a temperatura controllata. In seguito il vino permane sui lieviti per circa sei mesi in recipienti d’acciaio, per poi essere imbottigliato e riposare in bottiglia per i due mesi successivi.

  • Il Vino

    Giallo paglierino, con riflessi dorati, esordisce al naso con pronunciati sentori floreali che virano poi verso il fruttato, richiamando sentori di mela e pera matura. Al palato è morbido e avvolgente e dosa sapientemente un buon corpo con una nervatura piacevolmente acidula, che dona freschezza alla bevuta. Equilibrato in ogni componente, ha una buona persistenza.

  • Abbinamenti

    Grande versatilità in tavola, è ottimo in abbinamento con carni bianche e pesci saporiti come il tonno. Si sposa bene anche a primi piatti a base di pesce e a zuppe saporite di legumi. Perfetto infine anche accostato a salumi stagionati.