I Bianchi

Pinot Bianco

Friuli Colli Orientali D.O.C.

Uve

100%

Pinot Bianco

Bottiglia

750

ml

scheda

bottiglia

etichetta

  • Provenienza

    Oleis di Manzano, vigneti di proprietà

  • Tipologia di terreno

    Marne eoceniche

  • Altitudine

    120 – 170 m s.l.m.

  • Metodo di allevamento

    Guyot

  • Densità d’impianto

    4.500 ceppi per ettaro

  • Resa delle Uve

    circa 70 quintali per ettaro

  • Caratteristiche

    Vitigno internazionale, molto diffuso in Borgogna, ha trovato in Friuli un habitat ideale per esprimere al meglio le proprie potenzialità. Spesso ingiustamente trascurato dalle mode, rappresenta uno dei vini più eleganti che questo territorio possa esprimere.

  • Vinificazione

    Le uve vengono prima diraspate, per poi effettuare la spremitura soffice. Alla fermentazione alcoolica - che avviene in vasche d’ acciaio a temperatura controllata, segue una parziale fermentazione malolattica. Successivamente il vino permane sui lieviti per circa sei mesi in recipienti d’acciaio, poi viene imbottigliato e riposa in vetro per almeno i tre mesi successivi.

  • Il Vino

    Colore giallo paglierino, con leggere sfumature verdoline. Al naso mostra immediatamente la grande eleganza, in cui accosta sentori fruttati ad una nota minerale che lascia trasparire sentori di crosta di pane e nocciole. Al palato l’eleganza prende sostanza in un bilanciato connubio di struttura, finezza e una piacevole acidità.

  • Abbinamenti

    Grande versatilità in tavola, è ottimo in abbinamento con carni bianche e pesci saporiti come il tonno. Si sposa bene anche a primi piatti a base di pesce e a zuppe saporite di legumi. Perfetto infine anche accostato a salumi stagionati.