Sapori

02

Nov

Tagliolini sul ragù di cinghiale

Facile

 1 ora e 50 minuti

 

Un piatto dal gusto deciso e saporito, che si sposa perfettamente con le note speziate e persistenti del Pignolo. Per conquistare anche i palati più esigenti.

 

Ingredienti per 4 persone

500 g bocconcini di cinghiale

320 g tagliolini freschi

1 cipolla

1 carota

1 gambo di sedano

vino rosso Pignolo

brodo vegetale

prezzemolo

olio extravergine di oliva

sale

 

Tagliate la carne di cinghiale a pezzetti molto piccoli.

 

Mondate le verdure e tagliatele a piccoli pezzi.

Soffriggete in una casseruola capiente le verdure, con 1 cucchiaio di olio, sale e pepe. Unite il cinghiale e sfumate con un bicchiere di Pignolo.

Aggiungete 1 mestolo di brodo e proseguite la cottura per 1 ora e 30 minuti, bagnando di tanto in tanto con altro brodo e un poco di vino.

 

Cuocete la pasta in abbondante acqua bollente salata. Scolatela e conditela con il ragù di cinghiale e guarnite con un cucchiaino abbondante di prezzemolo tritato finemente.

 

 

Altri Abbinamenti