Sapori

05

Nov

Filetto in crosta di pane, zucchine allo scalogno

Facile

50 minuti

 

Rustico solo in apparenza, il Refosco dal Peduncolo Rosso si abbina perfettamente alle note delicate del filetto accompagnato dalle zucchine. Il suo finale speziato esalta i sapori della carne.

 

Ingredienti per 4 persone

300 g zucchine

4 filetti di manzo da 250 g ciascuno

1 confezione pasta sfoglia

1 tuorlo

1 scalogno

1 spicchio di aglio

maizena

vino rosso Refosco

vino bianco secco

brodo vegetale

olio extravergine di oliva – sale

 

Cuocete i filetti a fiamma molto alta in una padella antiaderente per 1-2 minuti per lato, finché non si saranno formate delle crosticine, quindi trasferiteli su una griglia, salateli e lasciateli riposare, in modo che perdano i liquidi in eccesso.

Avvolgete i filetti nella pasta sfoglia, spennellate la superficie della pasta con un tuorlo di uovo sbattuto e infornate a 200 °C per 10-12 minuti, finché la sfoglia non comincerà a dorarsi.

 

Unite nella padella dove avete cotto i filetti 1 cucchiaino di maizena, 1 mestolo di brodo vegetale e un 1 bicchiere di Refosco. Cuocete per un paio di minuti, mescolando, quindi filtrate la salsa e proseguitene la cottura fino ad ottenere la consistenza desiderata.

 

Lavate le zucchine e tagliatele a rondelle; mondate lo scalogno e tritatelo.

Cuocete le zucchine in una padella con 1 cucchiaio di olio, lo scalogno e 1 spicchio di aglio schiacciato con la buccia per 4-5 minuti; aggiungete una spruzzata di vino bianco, lasciate evaporare, regolate di sale e spegnete.

 

Servite i filetti, accompagnandoli con la riduzione al Refosco e le zucchine.

 

Altri Abbinamenti