Sapori

08

Ott

Cannelloni ripieni di asparagi di asparagi verdi, chips di polenta croccante e cialde di parmigiano

Medio

 

1 h e 45 min

 

Il gusto deciso e raffinato degli asparagi verdi che la tradizione vuole accompagnati da un calice di Friulano, dando vita ad un abbinamento che esalta al meglio i sapori di questo piatto.

 

Ingredienti per 4 persone

500 g farina

250 g formaggio parmigiano reggiano

250 g ricotta

250 g brodo vegetale

200 g spinaci

150 g farina di mais

2 uova

2 tuorli

1 mazzo di asparagi verdi grossi

olio extravergine di oliva – sale – pepe

 

Lavate attentamente gli spinaci e scottateli per 1 minuto in acqua bollente salata. Raffreddateli in acqua e ghiaccio per bloccare la cottura, quindi scolateli bene e tritateli finemente con un coltello.

 

Impastate la farina con le uova e i tuorli. Aggiungete 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva e un pizzico generoso di sale; lavorate la pasta finché non otterrete un composto omogeneo. Unitevi gli spinaci amalgamandoli bene, quindi lasciate riposare l’impasto coperto per 1 ora in frigorifero.

 

Cuocete la farina di mais in 700 g di acqua, mescolando di tanto in tanto, per 30 minuti, finché non otterrete una polenta.

Stendete la polenta in uno strato sottile su una placca rivestita di carta da forno e infornatela a 180 °C per 30 minuti, finché non diventerà una cialda asciutta e croccante.

 

Pulite gli asparagi e cuoceteli in acqua bollente salata per 3-4 minuti. Scolateli bene e frullatene la metà con la ricotta, un filo di olio, sale e pepe.

Frullate con un frullatore a immersione 150 g di parmigiano grattugiato, 250 g di brodo vegetale e 1 cucchiaio di olio, in modo da ottenere una salsa.

 

Stendete il parmigiano grattugiato rimasto su una placca rivestita di carta da forno, infornate al microonde per 30 secondi alla massima potenza, finché non otterrete una cialda croccante.

 

Infarinate il piano di lavoro e tirate la pasta, ottenendo una sfoglia di 1 mm di spessore. Ricavate dalla sfoglia dei quadrati (5 cm x 5 cm), cuoceteli in abbondante acqua bollente salata per 2 minuti, quindi scolateli e asciugateli con carta da cucina. Stendeteli sul piano di lavoro, farciteli con il composto di asparagi e ricotta e arrotolateli, in modo da formare dei cannelloni.

Adagiate in una pirofila i cannelloni, guarnite con gli asparagi rimasti e infornate a 180 °C per 5 minuti.

 

Servite i cannelloni con la salsa al grana e le cialde croccanti di formaggio e polenta.

Altri Abbinamenti